ispirazione del giorno

19 Set

Jessica Alba in tutta la sua eleganza alla NY Fashion Week

20130919-082857.jpg

VFNO 2013

18 Set

La Vogue Fashion Night Out 2013 mi ha regalato grandi incontri e momenti piacevoli in ottima compagnia.

Primo tra tutti è l’apparizione imprevista e gradita di Franca Sozzani, Direttrice di Vogue Italia, fuori dalla boutique Lanvin, con la quale ho avuto un piacevole ed emozionante incontro/scontro.

Come non citare poi l’esclusivo aperitivo Pirelli a cui abbiamo partecipato all’improvviso, incontrando anche il grande Javier Zanetti accompagnato dalla moglie.

E meraviglioso è stato camminare tra migliaia di persone e visitare il temporary store Diamonique by Qvc a cui non potevo di certo rinunciare per spirito aziendale 🙂

Come non parlare infine degli street style che hanno riempito la città: dai look eleganti, a quelli eccentrici, a quelli easy…insomma per tutti i gusti.

Milano è sempre magica, ma in questa occasione lo è stata ancora di più.

Al prossimo post

XOXO
Lauretta

Istanbul, la perla dell’Europa Orientale

27 Ago

Oggi parlerò di una città magica e ricca di storia, Istanbul.
Dal punto di vista turistico è una tra le più affascinanti e stimolanti d’Europa, un melting pot di culture e di popoli che nei secoli l’hanno resa unica.

Istanbul è anche una città cosmopolita, per alcuni aspetti conservatrice, ma per altri aperta, moderna e giovane. È una metropoli che conta più di 13 milioni di abitanti – Milano, per fare un esempio, ne registra solo due – ed è quasi incredibile trovarsi in mezzo alla folla e osservare il lento scorrere delle persone.

La città è particolare anche per la sua geografia, la parte moderna è separata da quella antica e ricca di storia dal famoso Corno d’Oro, fiume che a sua volta si immette nel Bosforo per separare la Istanbul europea da quella asiatica.

Istanbul è anche la culla dell’impero bizantino, di quello ottomano e delle successive conquiste islamiche; nell’Old Town si trovano infatti siti turistici che ricordano il passaggio di diverse civiltà, come ad esempio le maestose Aya Sofia e Moschea Blu.

Molto suggestivi sono poi i mercati, o meglio Bazar, che si trovano nel cuore della città vecchia: il Grand Bazar e il mercato delle spezie; colorati, pieni di magia e di profumi di ogni tipo.

Il fulcro della vita si sposta da un quartiere all’altro con molta naturalezza, di giorno si concentra nella città vecchia e la sera intorno alla modernissima e popolatissima Piazza Taksim, dove, ad ogni ora, le persone si riversano a migliaia in piazza o nelle sue vie per passeggiare, mangiare, fare shopping e, moltissime volte, per festeggiare o per manifestare.

Istanbul e la tutta la Turchia sono famose anche per il cibo, ma soprattutto per i dolci. Tipico e delizioso è il famoso Lokum (Delizia Turca) dolce morbido preparato in svariati gusti che soddisfa tutti.
Come non citare poi, tra i cibi, l’inimitabile Kebab, da farcire come si vuole e da mangiare seduti o passeggiando per la città.
Istanbul è anche conosciuta per le sue ottime spremute di Melograno…da provare assolutamente!

Nei cinque meravigliosi giorni che ho trascorso lì non ho saputo rinunciare ad un favoloso bagno turco che, alla fine, si è rivelata un’esperienza unica e molto ma molto particolare. Provare per credere!!!

Ma lo sapevate che Istanbul è anche la città dei tulipani?! Fioriere e aiuole ben tenute abbelliscono e colorano la città. Uno spettacolo per gli occhi!

Ora vi lascio con la top ten delle cose da fare assolutamente:

1. Visitare le moschee, prima tra tutte la Moschea Blu. Coprite il capo e togliete le scarpe, è importante rispettare le religioni e le culture altrui;
2. Visitare l’Aya Sofìa per scoprire dove ha avuto origine l’impero bizantino;
3. Passeggiare per Piazza Taksim per fare shopping o cenare;
4. Mangiare un Kebab, bere una spremuta di melograno e gustare un Lokum;
5. Perdersi nei bazar e fare acquisti di cose kitsch!;
6. Provare l’esperienza del bagno turco;
7. Fare la crociera sul Bosforo, se siete fortunati vedrete anche i delfini;
8. Salire sulla torre di Galata;
9. Scendere nella stupefacente Basilica Cisterna, un antico acquedotto sotterraneo ricco di fascino;
10. Visitare il Palazzo Topkapi, per scoprire come viveva il sultano e tutti i segreti del suo harem.

BUON VIAGGIO!

Al prossimo post

XOXO
Lauretta

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un nuovo modo di fare shopping

19 Ago

Ciao a tutti, e un caldo benvenuto a chi ha iniziato a seguirmi da poco.

Di recente ho scoperto un nuovo modo di fare shopping, amato da tantissime persone e in forte crescita, si tratta dello shopping in Tv.

La tendenza del momento è quella di fare acquisti comodamente da casa, dove in tutta libertà si possono scegliere abiti, accessori, scarpe, viaggi, libri, apparecchi elettronici, e chi più ne ha più ne metta; attraverso la rete è possibile quindi acquistare qualsiasi cosa si voglia.

Da poco ho scoperto invece che sono tantissime le persone che comprano guardando la Tv sintonizzandosi per ore sui canali di vendita televisiva che offrono la possibilità di fare shopping e, allo stesso tempo, che offrono svariati momenti di intrattenimento.

Il canale più conosciuto e amato è sicuramente QVC, che in tre anni ha saputo conquistare i suoi clienti offrendo oltre 10.000 prodotti, con un ottimo rapporto qualità prezzo.

QVC spazia dall’abbigliamento, agli elettrodomestici, ai prodotti per la cura del corpo e offre spazi di intrattenimento e rubriche informative che risultano essere molto utili. Dà inoltre ai suoi clienti la possibilità di intervenire in diretta per commentare i suoi prodotti e di farsi coccolare attraverso il suo customer servire.

Da shopping addicted ho già provato alcuni prodotti e posso testimoniare che sono veramente eccezionali; uno tra questi è il trattamento in 3 fasi di Hair Fix, azienda UK leader nel settore, che usato 2 volte alla settimana ristruttura i capelli dalla radice alla punta.

In programma ho comunque tanti altri ordini per me, per amici e parenti.

Siamo entrati in una nuova era, che da anni è conosciuta in diverse realtà come quella statunitense, britannica e tedesca, e non possiamo non rimanerne affascinati.

Buono shopping a tutti e al prossimo post

XOXO
Lauretta

Creazioni tutte da indossare

12 Ago

Buongiorno a tutti,
in questa splendida giornata d’agosto vorrei mostrare e condividere le splendide creazioni che hanno dato colore al mio meraviglioso weekend…

…si tratta di tre braccialetti fluo con catena argentata che sono e saranno per me il passe-partout di questa caldissima estate.

Questi braccialetti, da portare singolarmente, abbinati ad abiti in tinta, o insieme, a contrasto con altri colori, sono iper glam e anche molto eleganti se portati con colori scuri come blu o nero.

Questi favolosi accessori sono realizzati da Fimoon, ossia dalla bravissima Marta, che con tanta passione realizza creazioni originali e di tendenza per ogni gusto e occasione.

Fimoon lo trovate sul l’omonima pagina Facebook, vi consiglio una visita…

Al prossimo post

Xoxo
Laureata

20130812-134517.jpg

20130812-134606.jpg

20130812-134635.jpg

Ostuni, la città bianca

9 Ago

Ostuni (Br) è un sogno ad occhi aperti, è denominata “la città bianca” per il colore candido del marmo e per l’intonaco delle sue abitazioni.

image

La città è arroccata su una collina ma si trova a breve distanza dal mare e da altre meravigliose mete turistiche come Martina Franca, Cisternino e Alberobello.

image

Il territorio intorno ad Ostuni è circondato da distese di ulivi, trulli e masserie meravigliose….proprio ad inizio agosto ho avuto l’onore di essere ospitata per un meraviglioso matrimonio in una di queste masserie, o meglio presso il Relais Masseria Montalbano (http://masseriamontalbano.it) e me ne sono subito innamorata

image

La Puglia però è tutta da vedere…

al prossimo post

xoxo
Lauretta

Cosa indossare sul posto di lavoro?…Ecco 10 consigli

14 Gen

A meno che non si indossi una divisa, sul posto di lavoro si possono indossare svariati capi,  l’importante è saperli abbinare sapientemente.  C’è chi preferisce un look casual perchè svolge un lavoro dinamico o chi punta sull’eleganza in tutte le occasioni, la prima cosa è sentirsi a proprio agio.

In un guardaroba perfetto, nell’area dedicata al lavoro (e chi non ce l’ha?! secondo Carla Gozzi) per l’ufficio non dovrebbero mai mancare alcuni capi fondamentali che possono adattarsi bene a tutte le situazioni…da una riunione a una giornata passata al computer, da un meeting ad un improvviso aperitivo con i colleghi.

Ecco alcune dritte:

pantaloni neri

 1) Pantaloni neri: affusolati e skinny per un fisico asciutto o morbidi per le più formose;

 

 

tubino-nero-zara 2) tubino nero da abbinare a diversi accessori, è perfetto per ogni situazione: con una collana di perle per un’aria seria ed elegante; con accessori o scarpe colarate per avere un look più glam;

 

 

AW12---SEE%20BY%20CHLOE---V88800WHT3) camicie di tutti i colori, in particolare azzurra e bianca da abbinare ad ogni capo. Per chi porta camicie oversize suggerisco di utilizzare un bel paio di leggings o calze coprenti;

 

 

gonna a tulipano 4) gonne: ci sono svariati modelli per ogni fisicità, ma la più in voga al momento è la gonna a tulipano, perfetta per ogni donna: dal fisico minuto e asciutto, a quello alto e formoso infatti copre molti diffettucci! Con le gonne è fondamentale scegliere le calze giuste e mi raccomando: occhio alle smagliature, se indossate un collant leggero portatene sempre uno di scorta!

 

blazer 5) giacche e blazer di colori scuri per l’inverno e colori sgarcianti per la primavera;

 

 

Cardigan 6) cardigan morbidi e caldi per gli inverni più freddi. Danno ad ogni look, anche il più sobrio un’aria più casual e informale;

 

 

ballerine7) ballerine o scarpe col tacco, possibilmente tacco 8 o 10 al massimo. Qui si può davvero scatenare la fantasia…un paio passpartout o un modello diverso per ogni abito e/o occasione;

 

 

cappottino8) cappottino o trench in base alla stagione. Capi che non passano mai di moda;

 

 

 

HM0656_19) borsa capiente, che possa contenere l’estensione di casa nostra, cioè tutto quello che ci potrebbe servire durante il giorno e che troveremmo comodamente a casa.

 

 

iphone-510) smartphone: ormai più un indumento che un accessorio, è diventato ormai indispensabile per tutte noi e serve a dare quel tocco professionale e fashion che mancava!

 

 

Buono shopping a tutte e a presto!

xoxo

Lauretta

Questo slideshow richiede JavaScript.